Startup: Vinni Pizza Box, parte distribuzione in prime cento pizzerie

Startup: Vinni Pizza Box, parte distribuzione in prime cento pizzerie

10 Luglio 2018

Milano, 10 lug. (Labitalia) – Con il suo Vinni Pizza Box, a cui è già stato rilasciato il Patent n. US9.775.469B2 dall’Ufficio Brevetti Usa, ora è pronta a partire con questo innovativo prodotto sul mercato italiano e mondiale. E’ la nuova startup italiana che ha lanciato un rivoluzionario contenitore per la pizza da asporto. Per il lancio ha organizzato il mese scorso un’apposita campagna di crowdfunding su Eppela, conclusa da pochi giorni, con cui ha raccolto più di 10.000 euro grazie al contributo di oltre 70 sostenitori e di Nastro Azzurro, quale sponsor dell’iniziativa. Una somma subito investita per l’organizzazione di un evento di presentazione a Milano. Un’occasione in cui Mario Menzio e Jonny Lo Piscopo, i founder della startup, hanno presentato questo innovativo sistema che consente di godersi la pizza a casa, calda e fragrante, senza perdere nulla rispetto all’esperienza di mangiarla al ristorante.Il prodotto è già in fase di test da alcuni mesi presso due Pizzerie – IGPizza a Milano, la prima pizzeria gourmet esclusivamente d’asporto nel mondo, e Al Vulcano di Genova – con risultati estremamente positivi e incoraggianti. Nelle prossime settimane, partirà la distribuzione di Vinni Pizza Box alle prime cento pizzerie che lo hanno già richiesto e a cui potrebbero seguirne molte altre.

Link dell’articolo: http://www.sassarinotizie.com/24ore-articolo-455619-startup_vinni_pizza_box_parte_distribuzione_in_prime_cento_pizzerie.aspx